English | Italian | Spanish | French | German

Alla stessa tavola

Per votare questo video come preferito per il con-corso 2015/2016  leggi qui: http://goo.gl/fqBQri

Votazione aperta dal 18/05 al 10/06/2015

Autore/i:Michele Pozzi


Chi sei/siete?
"Siamo Michele Sergio Pozzi e Lorenzo Patrucco, due studenti di Liceo Classico con il sogno del Cinema nato tra i banchi di scuola. Legati da una forte amicizia e dalla passione per lo studio, in particolare delle materie umanistiche, discutiamo su su film e cinema, spesso nei nostri discrosi si presenta la domanda ""Ma tu come l'avresti fatto?"" alla quale dopo qualche tempo non ci è bastato più rispondere in maniera solo teorica.
Dotati di una videocamera e tanta buona volontà abbiamo iniziato a girare qualche cortometraggio assieme."

Perchè stai/state partecipando a questo cine con-corso?
"Abbiamo partecipato a questo concorso perché ci ha dato la possibilità di descrivere qualcosa di bello ed importante per noi, qualcosa che caratterizza in bene l'Italia. Inoltre siamo molto grati per quello che i nonni hanno fatto per noi durante la nostra infanzia e ci è sembrata l'occasione giusta per ringraziarli con un video.

Certo poi a due principianti come noi servirebbero anche i soldi del premio per migliorare le nostre attrezzature e ""finanziare"" il nostro sogno."

Sinossi:
"La prima parte del video mostra brevemente la mattinata di due giovani fratelli e quella di una signora anziana, che si scoprirà essere la nonna dei due fratelli. I due fratelli incontrano gli amici e la ragazza, la nonna sta tutto il tempo sola davanti alla tv. Ad un certo punto vediamo che però la nonna si è alzata dal divano su cui era seduta e che i due fratelli rifiutano di andare a mangiare con le persone che li hanno accompagnati durante la mattinata.
Dopo qualche secondo di schermo nero si vedono i tre familiari riniti allo stesso desco felici.
Nelle sigle finali sono presenti due frasi che sottolineano ed esplicitano il significato del video: un pranzo assieme è un gesto piccolo, quotidiano, ma importante per l'economia delle relazioni, la famiglia è alla base del nostro tessuto sociale. Per i nipoti la nonna e la famiglia sono importanti e accudire i nipoti dà alla nonna una gioia immensa e la possibilità di non restare sola e di dare un senso alla propria vecchiaia.
Come non parlare poi dell'importanza che ha il cibo nel legare le persone, sopratutto quando a cucinarlo sono le nonne!"

Search, Sort and Filter
  • Edvige
    By Edvige

    semplice e diretto al cuore.

    bravi!

     

    edvige

  • Paola Songa
    By Paola Songa

    Video che non annoia, pieno di sorprese: un divano vuoto che sembra parlare delle morte della nonna ed invece racconta di una nonna che da vita. STRAORDINARIO!...

    ...come straordinari i giovani che l'hanno prodotto da soli da cima a fondo!!!

    E' possibile ricominciare a sognare un'Italia e un mondo che ricomincia da piccoli gesti quotidiani il suo grande cambiamento.

    Siamo con voi!

  • raffaella bonaldi
    By raffaella bonaldi

    Mi sono commossa! molto bello

  • marti
    By marti

    i miei complimenti!!!!! 

LO FACCIO BENE CINEFEST

LO FACCIO BENE CINEFEST

Festival internazionale itinerante delle buone prassi e dell'ottimismo fattivo.

LO FACCIO BENE CINEFEST's videos

Please help maintain SBW!

We rely on your ETHICAL SHOPPING at our Marketplace and your DONATIONS via Paypal or via Satispay. See latest Donators.

Via banktransfer to: Social Business World - Ethic Bank (Banca Etica) - Branch: Ancona (Italy) - IBAN: IT73B0501802600000011519097 - BIC/SWIFT: CCRTIT2T84A

Consider supporting us now. Thank you!

Embed this page

To embed the content of this page on your website/blog, copy the following code and paste it in your website.
Show embedded page in full layout