English | Italian | Spanish | French | German

Una soluzione al problema della plastica nei nostri oceani

Una soluzione al problema della plastica nei nostri oceani

Owner: Clara Salina

Group members: 3

Beschreibung:

Oceani e Animali non possono più attedere: la plastica li sta uccidendo.

Ogni paese del Pianeta dovrebbe promulgare una legge che obblighi ogni canale di distribuzione (ovvero supermercati, centri commerciali, fast food, ecc) a raccogliere e riciclare tutta la plastica che vendono.

Ciò potrebbe essere realizzato gradualmente, come ad esempio il 30 % il primo anno, 60% il secondo il 90 % il terzo, e dovrebbe includere tutto ciò che è plastica gli imballaggi bottiglie, involucri, scatole e così via.

Come questo controllo è fattibile? Al giorno d'oggi, distributori e rivenditori utilizzano codici a barre praticamente su ogni articolo/prodotto venduto. A questi stessi codici, al di là delle informazioni amministrative e generali come prezzo e provenienza, potrebbero anche facilmente essere aggiunte tutte le informazioni sui materiali e quantità degli imballaggi relativi a ciascun prodotto venduto. In questo modo, l'intero sistema di produzione + vendita sarebbe in grado di riconoscere e tenere traccia dei dati di tutti i materiali riciclabili, in tempo reale, per ogni registratore di cassa, al giorno, alla settimana, al mese, all'anno e così via .

Durante gli anni '50, l'italiano Giulio Natta inventato la plastica: 60 anni dopo ha quasi riempito i nostri mari e oceani (vedi www.youtube.com/watch?v=fKBWNVNzaPo ) .

Se in circa 60 anni l'umanità ha fatto un tale disastro, la domanda ora è: abbiamo abbastanza tempo per raggiungere tutte le persone che, ancora oggi, non hanno sviluppato una coscienza ambientale?

Pensiamoci: packaging, bottiglie e qualsiasi contenitore vengono prodotti e venduti da un mercato che è di proprietà privata: invece della pubblica amministrazione, arrivati a questo punto, perché allo stesso mercato privato non dovrebbe essere derivato il compito di riciclare la plastica venduta?

Per anni il modello pubblico di raccolta dei rifiuti è stato l'unico modo per sbarazzarsi dell'immondizia. Ma ora, dal momento che l'ambiente è quasi saturo, dobbiamo ripensare e ripristinare il paradigma.
I registratori di cassa nei supermercati sono l'ultimo baluardo di controllo: dopo di che per la plastica, solo l'ambiente e la consapevolezza.

Nel momento in cui Walmart, Carefour o McDonald fossero obbligati per legge a raccogliere tutta la plastica venduta attraverso il loro canali di distribuzione, questo fatto in poche settimane potrebbe influenzare (e cominciare a cambiare) le abitudini di miliardi di consumatori e produttori in tutto il mondo.

Ed è quasi solo un fatto di "spazio e volontà".

Kurzbeschreibung: Breve descrizione: Si potrebbe controllare al grammo i rifiuti plastici che entrano nell'ambiente: vediamo come
Webseite:
This group has been inactive for a while. The content may no longer be relevant.
Una soluzione al problema della plastica nei nostri oceani

Una soluzione al problema della plastica nei nostri oceani

Breve descrizione: Si potrebbe controllare al grammo i rifiuti plastici che entrano nell'ambiente: vediamo come

Search in this group

Group members

Sub-Groups

No Sub-Groups have been created

Please help maintain SBW!

We rely on your ETHICAL SHOPPING at our Marketplace and your DONATIONS via Paypal or via Satispay. See latest Donators.

Via banktransfer to: Social Business World - Ethic Bank (Banca Etica) - Branch: Ancona (Italy) - IBAN: IT73B0501802600000011519097 - BIC/SWIFT: CCRTIT2T84A

Consider supporting us now. Thank you!

Embed this page

To embed the content of this page on your website/blog, copy the following code and paste it in your website.
Show embedded page in full layout